Mauro Santopietro

passo2x09_mauro_santopietro Mauro Santopietro si diploma in qualità di attore nel 2005 presso l’Accademia Nazionale e continua il suo percorso artistico con Anton Milenin, Saverio La Ruina, Nicolaj Karpov, Juri Alschitz, Bruno de Franceschi ed altri. Nel 2008 comincia la sua formazione in drammaturgia, vince una borsa di studio europea in scrittura e si forma con insegnanti quali Vincenzo Cerami, Ruggero Cappuccio, Diego de Silva e Raffaele La Capria. Nel 2010 partecipa ad un “laboratorio di drammaturgia permanente” in qualità di attore-autore diretto da Fausto Paravidino e Letizia Russo. Come attore partecipa a produzioni di teatri stabili e compagnie private, ed è diretto da Giles Smith, Attilio Corsini, Luca Ronconi, Daniele Abbado, Giancarlo Sepe, Luca Barbareschi ed altri. In televisione partecipa a numerose serie tv ed è diretto da Angelo Longoni, Riccardo Donna, Vittorio De Sisti, Alberto Capone, Ambrogio Lo Giudice, Stefano Sollima, Tiziana Aristarco, Enzo Monteleone  e Monica Vullo. Nel 2005 comincia invece la sua collaborazione con la regista Loredana Scaramella, partecipando a diverse produzioni per il Globe Theater di Roma (direzione Gigi Proietti) con cui firma anche l’adattamento di tre testi teatrali. Nel 2011 collabora con la compagnia di Reggio Emilia MaMiMò presso il teatro piccolo orologio di Reggio Emilia, con la compagnia Errare Persona di Frosinone come drammaturgo e con  l’Università “La Sapienza” di Roma come ricercatore e assistente alla “cattedra di teatro” presso la facoltà di lettere e filosofia all’interno del dipartimento di moda e costume. Sempre nel 2011 è finalista al premio scenario con il testo RaeP di cui è anche autore, ottenendo la produzione di un Teatro stabile d’innovazione. Mentre nel 2013 vince un bando di produzione della regione Lazio sulla nuova drammaturgia con il testo Adamo ed Eva. Dal 2012 fa parte del collettivo de-centrato contribuendo alla gestione del Teatro della Dodicesima di Roma.