Vincent Molino

Vincent Luigi Molino. Nato a Roma il 3 settembre 1984. Viene avviato agli studi musicali classici  e pianistici già dall’infanzia. Dopo aver sostenuto l’esame di ammissione si iscrive al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma dove apprende e perfeziona le proprie attitudini tecniche della prassi esecutiva. Ha partecipato a numerosi corsi di interpretazione e perfezionamento pianistici e master class in Italia e all’estero nei quali ha svolto numerosi concerti e saggi: nel 1997 con l’associazione musicale CYPRAEA di Sant’Agnello (SA); nel 1998 presso l’ “Artis International Music Academy in Washington” svoltosi all’interno di un college americano la “Catholic University of America” in Washington DC; dal 1999 al 2004 presso l’ “Accademia Musicale Jacopo Napoli” di Cava de’ Tirreni (SA). Dal 1999 ad oggi ha partecipato a numerosi concorsi musicali sia come pianista solista sia come pianista accompagnatore per violinisti e soprani nelle città di Roma, Catania, Livorno, etc.. attestandosi sempre tra le primissime posizioni. Numerosi i concerti in luoghi prestigiosi della città di Roma, oltre ai saggi accademici svolti in Conservatorio, come all’interno della Chiesa di San Paolo dentro le Mura, o all’interno della Chiesa di Sant’Agnese in Agone…o in rinomate sale ed edifici storici romani come la “Sala Baldini”… Nel 2003 ha conseguito il Diploma di Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico “C. Cavour” di Roma. Nel mese di maggio del 2008 si è laureato presso l’università “Tor Vergata” di Roma nella facoltà di “Lettere e Filosofia” nel Corso di Laurea di “Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo”  sotto la guida del Professor Giorgio Adamo con una tesi di Laurea in Etnomusicologia intitolata “Ernesto de Martino etnomusicologo in Basilicata (raccolte 1954 – 1956)”. Durante gli studi universitari ha avuto modo di accrescere la propria cultura teorico-musicologica. Migliora la propria conoscenza della Storia della Musica con il Professore Agostino Ziino concentrandosi sulla metodologia di fare ricerca attraverso il reperimento e la consultazione di manoscritti e libri antichi inerenti la Storia della Musica Medievale. Si dedica allo studio della Sociologia della Musica presenziando agli insegnamenti del Professore Gianni Borgna e seguendo un discorso sociologico che parte da Theodor W. Adorno fino a giungere alla Storia della Canzone Italiana. Si dedica agli studi di Estetica e Psicologia della Musica proprio per cercare di abbracciare e gestire l’intero panorama del sapere storico e musicologico. Segue con entusiasmo i corsi di Etnomusicologia tenuti dal Professore Giorgio Adamo, per conoscere con esperienza diretta quei repertori e quei panorami  musicali definiti “altri”, scoprendone le peculiarità e le caratteristiche musicologiche ed antropologiche sul bisogno innato dell’uomo di esprimersi con i suoni. Frequentando il laboratorio di Etnomusicologia ha potuto soddisfare la propria passione per la fotografia a fini di ricerca e per  l’audio-video editing  mediante registrazioni audio-video da analizzare, trasformando supporti analogici ad una digitalizzazione con conseguente catalogazione mediante l’uso di attrezzature informatiche. Nel mese di Ottobre 2007 ha condotto insieme al suo Professore un’ esperienza di “ricerca sul campo” tra le zone di Somma Vesuviana (NA) con una particolare attenzione alle tecniche di ripresa e registrazione audio-video-fotografica per uno studio a fini didattici da presentare durante le lezioni accademiche. La tesi in Etnomusicologia parte dall’esperienza del noto antropologo italiano Ernesto de Martino condotta nel meridione italiano negli anni del dopoguerra, a cui poi segue una catalogazione, effettuata tramite il reperimento delle registrazioni conservate negli Archivi dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, ordinando cronologicamente il materiale fonografico e fotografico ed uno studio accurato e approfondito sulle forme dei repertori presi in esame. Nel mese di Giugno del 2010 si è brillantemente diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina. Attualmente sta portando a compimento la Laurea Magistrale in “Musica e Spettacolo” per specializzarsi in un curricula musicologico di ambito storico-musicale. Ha frequentato corsi di propedeutica musicale secondo la metodologia dell’ Orff-Schulwerk. E’ insegnante di pianoforte presso un’associazione musicale, e presso due istituti  comprensivi statali: L’ I.C. “Tersilla Fenoglio” e L’I.C. “Via Mario Carotenuto” di Roma.

E-mail: vincent.luigi@libero.it
Sito: www.m2d.it

Vincent Luigi Molino