Regolamento dell’associazione

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE DELL’ASSOCIAZIONE SPINACETO CULTURA

L’ Associazione è una comunità di persone libere avente come scopo comune la diffusione, l’educazione e la promozione dei valori umani universali. Essa favorisce l’aggregazione tra le persone, il libero sviluppo e la piena espressione della persona umana.

“Sono soci tutti coloro che…per un periodo annuale danno la partecipazione reale e fisica alla vita dell’Associazione, e si rendono attivamente partecipi delle attività associative mediante la promozione, la collaborazione, l’ideazione, la creazione o anche il semplice godimento delle stesse.” Art. 5 dello Statuto dell’Associazione.

1.  I soci si impegnano ad osservare una condotta corretta nei confronti degli altri iscritti, astenendosi dall’assumere comportamenti lesivi del nome e della dignità dell’Associazione.

2. I soci che partecipano alle attività formative della scuola devono avere la massima cura dei locali dove si tengono le lezioni, degli arredi, dell’attrezzatura, dei materiali e degli eventuali trucchi e costumi. Gli oggetti e gli strumenti inerenti alle attività dei corsi non possono essere utilizzati dai soci se non previa autorizzazione degli insegnanti ed alla presenza degli stessi, e non possono essere portati fuori dalla struttura.

3. I soci non sono autorizzati ad utilizzare la strumentazione audio e le luci dell’Associazione.

4. I corsi individuali sono strutturati in 32 lezioni annuali e si svolgono a cadenza settimanale da ottobre a maggio. La lezione è di 60 minuti, mentre per i bambini è di 40 minuti.
I corsi di gruppo sono strutturati in 36 lezioni annuali e si svolgono da ottobre a giugno. Il Laboratorio teatrale avanzato si svolge da ottobre a settembre.

5. I soci partecipanti sono tenuti a frequentare i corsi con la massima regolarità e puntualità. La facoltà di ammettere alle lezioni i soci in ritardo è affidata alla discrezione dell’insegnante.

6. Le lezioni dei corsi di gruppo e le lezioni individuali saltate dal socio non vengono recuperare.

7. Le lezioni perse per assenza dell’insegnante o per responsabilità dell’Associazione saranno recuperate in date da concordarsi o nel mese di giugno.

8. Le assenze immotivate, i continui ritardi, gli accertati motivi d’incompatibilità con i compagni ed in genere l’aver contravvenuto alle regole ed agli obblighi del presente regolamento o dello Statuto dell’Associazione, sono causa di esclusione del socio dai corsi o dall’attività associativa.

9. L’Associazione non si assume nessuna responsabilità per oggetti dimenticati o lasciati incustoditi dal socio.

10. E’ severamente vietato fumare in tutti i locali dell’Associazione.

11. Al momento dell’iscrizione, i soci ammessi ai corsi, qualora l’attività lo richiedesse, dovranno presentare un certificato medico o un’autocertificazione di sana e robusta costituzione.

12. Per quanto riguarda le festività l’Associazione rimarrà chiusa nei seguenti giorni:
1 novembre
dal 22 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019 (festività Natalizie)
2 aprile (lunedì dell’Angelo)
25 aprile
1 maggio

Le lezioni perse durante le festività non saranno recuperate.

13. Tutte le attività formative tenute dall’associazione sono riconosciute come attività culturali, e danno diritto a crediti che il socio può utilizzare per acquisire punteggio a scuola o per la sua professione.

PER IL BUON ANDAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE ED IL RISPETTO DEGLI ALTRI PARTECIPANTI:

14. Qualora il socio non potesse partecipare alla lezione è tenuto a darne comunicazione per tempo alla segreteria, telefonando allo 06/5073074 o mandando una email a info@spinacetocultura.it, o spinacetocultura@pec.it. La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: dalle ore 15:30 alle ore 19:30.

15. Il contributo annuale prevista per ogni singola attività formativa è dilazionata in quote mensili. Esse devono essere versate la prima settimana di ogni mese, solo ed esclusivamente in orario di segreteria. Superato tale termine il socio non potrà continuare a frequentare le lezioni.

16. Il socio che partecipa alle attività formative si impegna a garantire la propria partecipazione per l’intero anno accademico, e si obbliga a versare l’intera quota annuale. Qualora il socio dovesse interrompere il corso deve comunicarlo immediatamente alla Segreteria tramite mail certificata o in altre forme scritte.

17. Al momento dell’iscrizione i soci che si iscrivono ai corsi di gruppo devono versare, a titolo di caparra, la quota prevista per i seminari obbligatori. Quest’ultima quota, in caso di interruzione del corso durante l’anno, non verrà restituita.

18. I soci iscritti alle attività formative si obbligano a partecipare ai seminari inseriti nel programma didattico del corso scelto, che si svolgono in giorni ed orari diversi da questo. La partecipazione ai seminari prevede il versamento di una quota aggiuntiva a quella del corso.

19. A giugno, per la copertura delle spese sostenute per l’allestimento dei saggi di fine anno, potrà essere richiesta ai soci una quota aggiuntiva a quella mensile.

20. Le modalità di pagamento sono suddivise in quote mensili o trimestrali. Al momento dell’iscrizione bisogna versare obbligatoriamente un’unica quota sociale annuale di 25,00€. Sarà possibile effettuare i pagamenti tramite assegno, contanti o bonifico bancario al seguente IBAN:
IT98S0832703268000000000283.

I soci all’atto dell’iscrizione si obbligano ad osservare il presente regolamento e le regole contenute nello Statuto dell’associazione.

Agevolazioni per i soci:

Ogni socio, nel caso in cui volesse utilizzare le sale e lo spazio teatrale dell’Associazione, ha diritto a tariffe agevolate, e può usufruire gratuitamente degli spazi che l’Associazione mette a disposizione compatibilmente con le attività in corso.

Sugli eventi e gli spettacoli a pagamento organizzati dall’Associazione ogni socio ha diritto al biglietto ridotto previsto per i soci.

I soci di età inferiore o uguale a 18 anni e superiore a 60 anni hanno diritto al 10% di sconto sulle attività formative.

I soci che fanno parte dell’Associazione da più di tre anni hanno diritto ad uno sconto del 5% su tutte le attività formative. Tale sconto è cumulabile.

Nel caso in cui il socio dovesse iscriversi a più corsi ha diritto ad uno sconto del 25% sulla quota relativa al secondo corso scelto.

Nel caso in cui ad uno o più corsi dovessero iscriversi persone appartenenti allo stesso nucleo famigliare, i familiari (il coniuge ed i figli) hanno diritto ad uno sconto del 15%.

Gli sconti non sono cumulabili e non si applicano per le lezioni individuali di 40 minuti e per le attività formative per le quali è prevista una quota forfetaria.

Un colloquio gratuito con la Psicologa e Psicoterapeuta dott.ssa Karen Medici.

Possibilità di prenotare massaggi Shiatsu di un’ora a soli 35 euro presso il centro yoga “Swami Vishnu” in via Carlo Avolio, 60 (nei locali di Spinaceto Cultura).

Sconto di 5,00 euro su tutti i corsi della A. S. D. LONG – HO, A. S. D. FREEWAY ed il CENTRO YOGA SWAMI VISHNU.